8 febbraio 2018 Staff

Il Pd dalla parte del territorio. Incontro con i candidati il 9 Febbraio.

Venerdì 9 febbraio presso la Sala Chiamata del Porto si svolgerà l’iniziativa “Dalla parte del Territorio” organizzata dal Pd Provinciale, un’iniziativa che mette il territorio al centro del dibattito. Entrati nel vivo della campagna elettorale i quattro candidati Pd – Giacobbe, Vazio, Granero, De Vincenzi – si raccontano e ci raccontano le priorità che dovranno essere poste al centro di questa nuova legislatura.

Quella di venerdì sera sarà un’iniziativa aperta alla società civile, alle associazioni, agli amministratori degli enti locali oltre che a tutti gli iscritti e sostenitori del Pd. In questi giorni il partito ha scaldato i motori, da venerdì si entrerà nel cuore della campagna elettorale che ci condurrà fino al 4 marzo.

Il PD vuole ripartire dalla concretezza delle emergenze della nostra comunità per trasformarle in opportunità: analizzare e conoscere i problemi del nostro territorio e lavorare insieme agli amministratori, ai corpi intermedi e alla società civile per risolvere questi nodi e per trovare prospettive concrete e possibili.
“Siamo una grande squadra – sottolinea Vigliercio, segretario provinciale. I nostri candidati hanno tutti caratteristiche complementari, sono in grado di parlare a mondi diversi e hanno una grande qualità in comune: l’interpretazione della politica come passione, responsabilità e servizio alla nostra comunità. Le sfide che attendono il nostro territorio sono tante, complesse e ambiziose. Noi abbiamo i profili giusti per traguardare tutti gli obiettivi che consentiranno alla nostra comunità di uscire dalla crisi con esperienza, competenza e misura. Senza lasciare indietro nessuno e senza slogan urlati privi di fondamento che lasciano spaesato e senza punti di riferimento l’elettorato. Oggi più che mai i cittadini sentono il bisogno di vicinanza, fiducia e ascolto. La gara al ribasso verso chi la spara più grossa non convince più nessuno”.

L’appuntamento è venerdì 9 febbraio ore 18.30 presso la Sala chiamata del Porto di Savona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *